Luca Amoroso – L’esordio cantautorale con “Mondo Perdona”

Luca Amoroso – L’esordio cantautorale con “Mondo Perdona”

Mondo Perdona”, il primo album da professionista di Luca Amoroso, rappresenta “l’album dell’assenza”. Da una mancanza di punti di riferimento parte una ricerca che si conclude alla fine dell’album, dando speranza. Nella copertina c’è l’artista, nudo, senza maschere, che si ritira in una cornice rurale disabitata da esseri umani, ma solo da animali.

Siamo di fronte ad un sano alternative cantautorale morbido con un pizzico di grinta, in una scena musicale che spesso si riempie di progetti che hanno tutto, ma a cui manca la semplicità e la capacità di far emozionare! Ecco, la prima qualità che ha questo artista è proprio il saper scrivere belle canzoni, semplici e dirette, a volte più dure, a volte più morbide.

Luca, ha dalla sua una vena compositiva dove traspare un’attenta cura ai dettagli riuscendo così ad arricchire quello che è un piatto già ricco di suo. Il sound generale risulta molto enfatizzato, amplificato ed è sicuramente merito di un’ottima produzione, che esalta la chitarra ed altri suoni aggiunti per creare scenari dinamici.

Insomma, un album che stupisce per la facilità e la fluidità con cui suona e trasmette questo suo sound profondo e che soprattutto riesce a divertirsi e divertire.

Ascoltare per Credere!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: