“Bombshell”, la storia di due inventori nel doppio singolo di Andrea Pizzo and The Purple Mice

“Bombshell”, la storia di due inventori nel doppio singolo di Andrea Pizzo and The Purple Mice

Fuori il nuovo lavoro di Andrea Pizzo and The Purple Mice un doppio singolo dal titolo Bombshell disponibile su tutte le piattaforme digitali.
Dopo il successo dell’album Potatoes on Mars, il gruppo ligure pubblica due nuovi brani che si collocano nella parte centrale del disco attualmente in lavorazione dal titolo “Transhumanity” che analizza la trasformazione dell’essere umano da sapiens a digitalis.
Bombshell, la titletrack, è un pezzo dance rock dedicato ad Hedy Lamarr, inventrice e attrice di grido nella Hollywood degli anni ‘40-‘50.

Il B-Side di questo doppio singolo è The Ballad of Alan Mathison una curiosa ballad prog con un intro lofi che ci riporta alla Londra degli anni 40 bombardata dai nazisti e che racconta le vicende terrene di Alan Turing, inventore dell’intelligenza artificiale.
Anche in questi brani il gruppo di Andrea Pizzo mette al centro dei testi la scienza e tutto ciò che le ruota intorno raccontando la storia di due importanti inventori.

«Ci interessava parlare di questi due grandissimi inventori, sfortunati e dimenticati che hanno avuto un così grande impatto nella società contemporanea – spiega Andrea Pizzo dei The Purple Mice – Hedy Lamarr è considerata l’inventrice del WiFi e del Bluetooth tra le altre cose, Alan Turing è colui che ha teorizzato l’intelligenza artificiale e ha salvato l’Inghilterra e l’Europa dal dominio nazista decifrando il codice Enigma. Entrambi durante la loro vita, specialmente alla fine, sono stati vittime dei pregiudizi e della cattiveria umana. Ci è sembrato doveroso celebrarli».

I due singoli escono corredati dai rispettivi videoclip e i The Purple Mice li hanno progettati con l’ausilio della IA generativa e sono disponibili su Youtube.
Ascolta il doppio singolo Bombshell
Spotify https://open.spotify.com/album/3uCPDcT9lLbpWz9U1OPDHq?si=TuP6RXo9ToCyBC9nrTbe5w

I testi sono scritti da Raffaella Turbino e Andrea Pizzo, mentre le musiche sono di Andrea Pizzo, Riccardo Morello e Roberto Tiranti. I due brani sono disponibili sulle migliori piattaforme di streaming musicale.

Chi sono Andrea Pizzo and The Purple Mice
Andrea Pizzo, nato ad Albenga (SV) nel 1977 è cresciuto a contatto con la natura e da sempre è interessato alla scienza e all’astronomia. Andrea e Raffaella Turbino sono sposati e vivono a Genova con la loro figlia Maria Elena e nel 2019 hanno deciso di riunire le loro diverse nature in un progetto espressivo comune, in cui collaborano scrivendo testi e musica, cantando e realizzando video.

Questa sfida artistica permette ad Andrea Pizzo di coniugare entrambe le sue passioni, il canto e le stelle, creando e sperimentando diversi stili musicali in un progetto multiplo: un album di canzoni dedicate ai pianeti e alle esplorazioni spaziali. Permette inoltre a Raffaella di creare qualcosa di nuovo, dando voce ad alcuni suoi versi e forma alla sua creatività in un’esperienza molto soddisfacente.
Competenza musicale, esperienza e capacità artistiche di Riccardo Morello (Il Segno del Comando) e Roberto Tiranti (Labyrinth, New Trolls, Wonderworld, Mangala Vallis) danno alle canzoni una vita profonda e vibrante, sempre sorprendente.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: